Poesie del cuore - www.galgani.it


Bodhisattva della Terra

Molti s'illudono di vedere
galassie fredde,
e impassibili,
alle vicende umane.

Credono che le miriadi di stelle,
mosse di perfetta precisione,
non conoscano,
non si curino.

Ma noi sappiamo che sempre,
Universo nostro,
hai pensato, e pianto,
sui nostri conflitti e dolori.

Guardami,
non sono solo:
questi, da sempre,
sono i miei compagni.

Tu ci conosci,
non dubitare della nostra forgia:
creatori di pace e speranza,
siamo in ogni luogo.

Rallegrati,
perché le nostre azioni virtuose,
viste da pochi,
ma scritte per sempre,

sono gli eterni semi
d'un cambiamento prodigioso,
silente,
inarrestabile.


(Francesco Galgani, 16 gennaio 2011)

 
Licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 3.0 IT
Le poesie sono rese disponibili con una Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.