Poesie del cuore - www.galgani.it


La nostra baia

Nel mare cupo, e agitato,
odo il lamento tra l'onde gettato:
pensieri sporchi, e pesanti,
fanno naufragio nel cuore agitato,

ma se alzi lo sguardo inquieto,
d'amor dissueto,
troverai un'anima buona
che intime melodie per te suona.


(Francesco Galgani, 28 novembre 2014)


 
Licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 3.0 IT
Le poesie sono rese disponibili con una Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.